Con il tempo che corre puntata del 17/06/2014

La cronaca a Con il tempo che corre, sull’onda dell’emozione per l’individuazione del presunto assassino di Yara Gambirasio e per l’efferato delitto in famiglia a Motta Visconti.
Due casi completamente diversi che suscitano domande simili. A partire dallo stupore per una apparente normalità che nasconde realtà psicologiche aberranti. Ne parliamo con Paolo De Pasquali, psichiatra e criminologo.
Indro Montanelli continua a ispirare nuove generazioni di giornalisti e di scrittori. E’ il caso di un romanziere di successo, Paolo Di Paolo, che ci presenta il suo ultimo libro “Tutte le speranze, Montanelli raccontato da chi non c’era.”
Chudiamo con il cinema e con la presenza in studio di Karin Proia, protagonista del nuovo film di Fabio Segatori “Ragazze a mano armata”. Una commedia tutta al femminile, con atmosfere western, ma ambientata in Sicilia.