Con il tempo che corre puntata del 26/06/2014

L’arrivo del presidente del Consiglio Renzi al vertice del Pse di Ypres, in Belgio, apre due giorni di incontri che potrebbero orientare l’Unione europea verso politiche più orientate alla crescita e all’occupazione. I fondi europei per l’innovazione e lo sviluppo sono uno dei punti sui quali insiste Giorgio Squinzi all’Assemblea di Confindustria: il prof.Giuseppe Di Taranto, Luiss Roma, ci aiuta a inquadrare questi temi nel contesto europeo e analizza gli scenari aperti dal recente accordo Alitalia – Ethiad.

Emmanuelle de Villepin, premio Rapallo Carige con il suo ‘La vita che scorre’, Longanesi, ci racconta ispirazione e protagonisti di una storia del Novecento che parte in un tragico giorno d’estate a Oradour-sur-Glane, in Francia.

Cento anni dalla Prima Guerra Mondiale, ma cosa è rimasto delle canzoni di quell’epoca? Un cantautore come Massimo Bubola riprende dai cassetti della memoria il tesoro di quella musica popolare e lo rilegge con le chiavi folk e country, unendo canzoni di cento anni fa con suoi brani nel ‘Testamento del Capitano’