Con il tempo che corre, puntata del 09 luglio 2014

Spread the love

Lampi di guerra in Medio Oriente. Lucia Goracci, in diretta da una Gaza resa spettrale dai raid israeliani, ci aggiorna su un conflitto che semina angoscia anche in Israele, con le centinaia di razzi lanciate dalla Striscia. Dario Fabbri, analista di Limes, prova ad allargare la riflessione all’intera Regione, dalla Siria all’Iraq, e Noa confessa ai nostri microfoni di non capire quale prospettiva possa apririsi con il ripertersi della concatenazione terrorismo-rappresaglia-morti civili in Israele e nei Territori.
Da Torino, Lorenzo di Lasplassas ci pare le porte della Scuola circo contemporaneo: audizioni in corso per gli aspiranti circensi della Flic Scuola di Circo. Ma non è tutto: con Laura Cervellione entriamo nella carovana del Denji Show per scoprire tradizioni familiari e giovani talenti.
Lasciato il tendone del circo, ci prepariamo allo stadio con Javier Girotto, che dà appuntamento a domani sera, al Renato Curi di Perugia, per la partita della solidarietà fra la nazionale cantanti e la nazionale dei jazzisti.
La voce, la simpatia e la verve di Benedetta Valenzano, un volto noto al grande pubblico per i ruoli ricoperti in molte fiction televisive, ci lanciano nell’estate della musica pop: ‘Com’è bella la sera’ si candida a colonna sonora delle serate estive

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *