Con il tempo che corre puntata del 21/07/2014

Apriamo con la situazione nella Striscia di Gaza, con la nostra inviata Lucia Goracci che ci riferisce dei continui bombardamenti israeliani. Colpito anche un ospedale. Da Tel Aviv, sarà poi l’altra nostra inviata, Anna Maria Esposito, a raccontarci la paura per l’esplosione dei razzi lanciati dai militanti di Hamas ed intercettati in cielo dalla difesa israeliana. E da Gerusalemme, il corrispondente Gianstefano Spoto ci illustra i pezzi del puzzle diplomatico che si cerca di comporre.
Continuiamo a parlare della lunga Odissea del relitto della Concordia. Ancora non è certa, mentre andiamo in onda, la data effettiva della partenza dal Giglio. Ci raccontano le ultime ore le nostre inviate Angela Caponnetto e Serena Scorzoni. In studio, il tenente colonnello Guido Guidi, dell’Aeronautica Militare, ci aiuta a capire cosa possiamo aspettarci dal meteo nelle prossime ore e fino a che punto siano precise le previsioni per i venti e il moto ondoso.
Andiamo molto più lontano nello spazio e rievochiamo lo storico sbarco dell’uomo sulla luna, 45 anni fa.
Ci raggiunge in studio Enrico Flamini, coordinatore scientifico dell’Agenzia Spaziale Italiana.